Metodiche Integrate Riabilitative 
(Concetto M.I.R.)

TRATTAMENTI

Osteopatia

Il termine osteopatia deriva dall' unione di due parole di origine greca: "osteon" ovvero "osso" e "pathos" ovvero "sofferenza", anche se alcune fonti citano all'origine l'inserimento della parola inglese "path" ovvero "via" e sentiero" cioè "la via dell'osso".
L'osteopatia viene inquadrata come lo studio e l'analisi delle disfunzioni di carattere strutturale, viscerale, neurovegetative, cranio-sacrali che, avendo origine funzionale, danno vita a quella che si definisce "lesione osteopatica". Queste restrizioni di mobilità in zone differenti del corpo possono creare ripercussioni a livello di tutto l' apparato muscolo-scheletrico dell'individuo ed anche interagire negativamente con il sistema viscerale e neurologico. In questo modo la postura della persona risulterà disallineata e si creranno tensioni di natura miofasciale.