Dott. Giovanni Caputo

FISIOTERAPISTA

 

Laureato in Fisioterapia nel 2003, vanta esperienza nel settore della riabilitazione sia ortopedica che neurologica, anche dell'età evolutiva. Ha esercitato la sua attività dal 2005 presso Ospedale Accreditato "Villa Bellombra" di Bologna. In formazione in Terapia Manuale Osteopatica presso I.I.T.M. Bologna. Co-fondatore Studio di Fisioterapia San Mamolo Bologna.

Co-fondatore Equilibra Studio di Fisioterapia Ozzano. 

La nostra mission e il concetto "Equilibra"

 

Lo Studio di Fisioterapia Equilibra nasce nel 2015 a Ozzano dell'Emilia da un'idea del Dott. Giovanni Caputo e della Dott.ssa Federica Cevenini, Fisioterapisti con pluriennale esperianza nel settore della riabilitazione sia ortopedica che neurologica. Il concetto "Equilibra" sta appunto per EQUILIBRIO del corpo. Il nostro stato di "salute" dipende da svariati fattori sia fisici che psicologici e si manifesta nella massima potenzialità solo quando questi elementi risultano in armonia tra loro. Un corpo dove tutte le strutture osteoarticolari e miofasciali sono in grado di muoversi liberamente è un corpo sano, che funziona. Al contrario, l'interruzione di questa sinergia, a qualsiasi livello, può generare un blocco con scompenso funzionale e quindi la "malattia", intesa non solo come stato di malessere ma in un concetto più ampio di SQUILIBRIO. Tali alterazioni possono quindi manifestarsi a diversi livelli e quindi la "malattia" potrà essere uno scompenso posturale, un mal di schiena, dolore alla cervicale; per uno sportivo sarà una riduzione delle sue prestazioni atletiche o un allungamento dei tempi di recupero nel post-traumatico; a livello estetico si potrà presentare con insorgenza di inestetismi della pelle (cellulite), gonfiore agli arti(edemi) o accumulo localizzato di grasso come risultato dell'alterazione della dinamica fisiologica dei fluidi linfatici corporei che trovano nei blocchi funzionali il loro ostacolo.

CHI SIAMO

La filosofia alla base dei nostri trattamenti integrati

 

"Avevo mal di schiena, ho fatto questa o quella terapia e sono stato bene per qualche mese. Poi il dolore è ritornato!"

 

"Avevo recuperato ma appena ho ripreso a giocare mi sono infortunato di nuovo!"

 

"Sono riuscita a perdere qualche chilo ma il grasso continua a essere lì al girovita!"

 

Sono solo alcune delle frasi che ci è capitato di sentire dai pazienti che si rivolgono a noi per una consulenza. Allora ci siamo chiesti il perchè. Tutto quello che avevano fatto in passato era sbagliato? Certamente no! Purtroppo spesso, nei vari casi, erano stati utilizzati metodi o tecniche che miravano esclusivamente alla risoluzione del problema superficiale e non della causa.

Il corpo deve essere visto nella sua globalità. Tutti i sistemi sono connessi e influenzabili tra loro. Ad esempio, un trattamento che ha come obiettivo principale ed esclusivo quello di "spegnere" l'infiammazione di un distretto può essere utile alla risoluzione del dolore nell'immediato ma inefficace in quanto, non avendo eliminato la causa, alla prima occasione si ripresenterà il quadro precedente e avrete solo buttato via dei soldi inutilmente.

I nostri trattamenti integrati, qualunque sia la natura del problema, non sono rivolti esclusivamente all'eliminazione del sintomo ma mirano alla ricerca della causa primaria di insorgenza del disturbo, la quale potrebbe anche non essere la sede stessa del problema per il quale il paziente ha richiesto la consulenza. Un trattamento integrato è efficace in quanto è mirato innanzitutto a ricercare ed eliminare la causa dello scompenso globale, a garantire al corpo l'equilibrio di cui necessita per funzionare bene, a ridurre o eliminare il sintomo nell'immediato, a fornire al paziente strumenti utili per mantenere i risultati anche dopo la seduta con l'operatore. Ed è per questo che un approccio terapeutico corretto non può che passare attraverso la combinazione di diverse tecniche (terapia manuale, terapia fisica, esercizio attivo guidato, ginnastica posturale ecc.). Questa filosofia può essere applicata per problematiche a qualsiasi livello: trattamento del dolore, recupero e potenziamento sportivo, fisioestetica.